Francesca De André, le foto shock dopo le violenze: "Mi vergognavo a mostrarle"

27 maggio
573 950

Francesca De André ha postato sui social alcune immagini del suo volto dopo le violenze da lei subite da parte del suo ex fidanzato, che è stato denunciato.

Francesca De André: le foto

Francesca De André si è mostrata con il volto livido e tumefatto dopo le violenze da lei subite circa un mese fa dall’ex fidanzato. La nipote di Fabrizio De André ha affermato di aver rischiato di morire e ha confessato di non aver mostrato le immagini fino ad ora per vergogna: “Questa foto mostra una piccolissima parte di come erano le mie condizioni quel giorno, circa un mese fa…”, ha scritto nel suo post via social, e ancora: “Appena successo ho passato tempo piena di vergogna, mi sentivo persa e questo mi ha impedito di condividerla pubblicamente. Adesso non è più una vergogna, ma il mio urlo al mondo: NESSUNO si permetta di addossare colpe a chi è stata VITTIMA di tali violenze. Sapete quanto anche le accuse che fate siano incisive sulla PAURA di non essere creduta e quindi di reagire, denunciare e raccontare la verità uscendo da determinati meccanismi dove si rischia troppo facilmente la vita?”.

Stando a quanto da lei rivelato, sarebbe stata una vicina a soccorrerla mentre l’uomo sarebbe stato denunciato. Francesca De André inizialmente non avrebbe sporto denuncia “perché lo amava”. In tanti tra i fan sono impazienti di sapere che esito prenderà la vicenda e hanno espresso la loro solidarietà all’ex gieffina.

Francesca De André

Fonte: it.notizie.yahoo.com

27 maggio
573 950