Come risparmiare 300 euro lanno solo usando il termostato

5 marzo
430 469

Per combattere il caro bollette e ridurre la nostra dipendenza dall'estero, soprattutto dalla Russia, anche piccoli gesti casalinghi possono contribuire durante una crisi energetica. Ad esempio, impostare il termostato di casa su 18 gradi invece che 22 ''darebbe risultati giganteschi'', così come ha dichiarato Paolo Scaroni, ex amministratore delegato dell'Eni, in una recente intervista al Sole 24 Ore.

Ma quanto valgono 4 gradi in meno in casa, sia in termini economici che di gas? Per ogni grado in meno, si stima una riduzione di poco più di un miliardo di metri cubi di gas. Con 4 gradi in meno in casa, dunque, si ipotizza una riduzione dei consumi per 5 miliardi di metri cubi di gas.

Una riduzione che, spiega all'Adnkronos Antoine Arel, co-fondatore di Selectra Italia, servizio di confronto delle tariffe dell'energia, ''corrisponde a circa 6 miliardi di euro di importazione in meno, considerando i prezzi di oggi''. ''Un dato molto significativo'' commenta Arel che aggiunge: ''considerando il trasporto e le imposte che si aggiungono in bolletta al costo della materia prima, parliamo di circa 300 euro di risparmio per una famiglia italiana''.

Fonte: www.today.it

5 marzo
430 469